“Tra le braccia della libertà”, l’esordio letterario di Andrea Garofalo: presentazione il 26 maggio a Squinzano

“Tra le Braccia della libertà” è il romanzo d’esordio di Andrea Garofalo, giovane travel blogger, scrittore ed agente di viaggio salentino.

Il libro, autobiografico ma non descrittivo, racconta il viaggio attorno al mondo che l’autore ha compiuto a cavallo tra il 2018 e il 2019 con uno compagno di particolare, capace di unire culture ed etnie differenti: un pallone.

Un pallone che, come nei campi di calcio, supera le barriere e diventa chiave per creare emozioni che avvicinano i popoli, al di là di ogni differenza.

Un giro del mondo personale attraverso 21 paesi fatto di scoperte, di sfide ma anche di tante nuove esperienze: dal Portogallo al Sudamerica, dai paesaggi delle Filippine all’aspra realtà dell’Australia.

FOTO UFFICIO STAMPA

Un viaggio pieno anche di sacrifici, che ha visto Andrea sostenersi lavorando ed immergendosi completamente nelle culture locali, con mansioni che hanno segnato la sua personalità e che gli hanno permesso di scoprire aspetti di un mondo che, altrimenti, difficilmente avrebbe potuto scoprire.

Attivo da diversi anni sui social e online, in particolare con il suo blog andreaseperso.it in cui racconta le sue esperienze in giro per il mondo, Andrea ha partecipato nel 2018 alla competizione “Can you make it?” organizzata da RED BULL; ha poi raccontato la sua esperienza di viaggio nella trasmissione “Il mondo insieme” di Licia Colò e in alcune interviste radio tra cui “World&Travel” di RTL 102.5.

Nell’estate del 2021, insieme alla blogger Colombiana Natalia Mendozar, realizza il progetto “Ti porto in Salento”, per coronare un altro dei suoi sogni: portare il Salento anche oltre confine attraverso itinerari nuovi, vivendo esperienze immersive a 360gradi.

FOTO UFFICIO STAMPA

“Ad un certo punto incontrai un gruppo di ragazzini che giocavano a calcio. Mi fermai a osservarli. Avevano fatto le porte con due grandi pietre. Ridevano e correvano sull’asfalto come dei matti anche se a piedi nudi. In un attimo fui catapultato in un luogo distante anni e migliaia di chilometri da lì: nel mio Salento, per le mie strade, nel campetto di terra battuta dell’oratorio.” (da “Tra le Braccia della libertà” di A. Garofalo).

FOTO UFFICIO STAMPA

“Tra le Braccia della libertà” sarà presentato per la prima volta Giovedì 26 Maggio 2022 alle ore 19.00 nella suggestiva cornice della biblioteca Villa Cleopazzo di Squinzano (LE), alla presenza di ospiti, giornalisti, e lettori desiderosi di rivivere, insieme ad Andrea, un’esperienza di vita indimenticabile. Dialogherà con l’autore l’Avvocato e Giornalista locale Mario Pede.

FOTO UFFICIO STAMPA
Total
25
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Artigianato d'eccellenza, oggi il taglio del nastro

Next Article

Musica, è uscito il nuovo singolo dei Kallaste “La Logica del Tempo”

Total
25
Share