Liguori a SN: “Mai stati in zona retrocessione fino ad ora. I tifosi? Il nostro fattore campo”

Nella giornata di ieri l’inaugurazione del nuovo campo di calcetto a Piazzale Cuneo, nella zona 167 di Lecce e realizzato nell’ambito del progetto “Fuori Campo” di BKT, che ha visto il Lecce vincitore a livello nazionale grazie ai voti dei suoi tifosi.

Ai margini dell’evento il vice-presidente dell’U.S. Lecce Corrado Liguori ha parlato ai nostri microfoni. Ecco le sue dichiarazioni:

SPORT COME AGGREGAZIONE DEI GIOVANI: È fondamentale, lo sport ed il sociale devono andare a braccetto. Quando abbiamo saputo di questa iniziativa di BKT non potevamo essere certi di vincere il campionato perché la palla è tonda, però eravamo certi di vincere il primo premio qui perché i nostri tifosi quando c’è da competere e dimostrare il valore umano sono sempre in prima linea, infatti abbiamo vinto”.

FATTORE CAMPO: “Noi abbiamo un doppio fattore campo: in casa e fuori casa, perché i nostri tifosi non ci lasciano mai soli. E loro sono dei tifosi veri perché raddoppiano i loro sforzi quando siamo in difficoltà e secondo me questa unità tra tifosi e società è il vero valore aggiunto di questa terra”.

Il Vice Presidente del Lecce Corrado Liguori e Javier Chevanton

PRIMA SQUADRA: “Ora godiamoci questo meritato riposo, faremo 15 giorni di riposo assoluto. Siamo in una posizione di classifica migliore rispetto a prima, ci tengo a precisare che non siamo mai state tra le tre squadre retrocesse da inizio campionato. Piano piano anche la fortuna sta girando dalla nostra parte nonostante episodi un po’ spiacevoli ad inizio campionato. Credo ci siano tutti i presupposti per fare un buon campionato, fermo restando che siamo la squadra più giovane in Italia è tra le più giovani in Europa e per affrontare il campionato con questo tipo di squadra ci vuole tanto coraggio”.

Total
26
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Salvemini: "Il Lecce è un valore aggiunto per la città"

Next Article

Il “Negramaro Unplugged” è pronto a sbarcare in Europa

Related Posts
Total
26
Share