Gianna Nannini alla Notte della Taranta, con Diodato e Mahmood

È Gianna Nannini il super ospite della serata finale de “La Notte della Taranta” edizione 2020, che si terrà come sempre a Melpignano (Le).

La rocker torna dopo 16 anni al concertone, dopo esserci stata nel 2004. Farà, infatti, parte del cast artistico del Concertone finale di Melpignano, in programma Rai 2 il 28 agosto alle 22.50.

Gianna Nannini

Gianna Nannini ha accettato l’invito del maestro Paolo Buonvino, e sarà sul palco di Melpignano, rigorosamente senza pubblico, a causa delle disposizioni sul contenimento del Covid 19.

Si completa così il cast del Concertone 2020: alla Nannini, si aggiungono anche il cantante Mahmood e il tarantino Diodato, accompagnati dall’Orchestra Popolare della Notte della Taranta e dall’Orchestra Roma Sinfonietta dirette dal compositore Buonvino.

La Notte della Taranta è un progetto culturale sostenuto da Regione Puglia, Unione dei Comuni della Grecìa salentina, Istituto di ricerca Diego Carpitella con la collaborazione di Apulia Film Commission.

Total
2
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Alessandra Amoroso e Boomdabash senza freni: il videoclip di “Karaoke” supera 50 milioni di visualizzazioni

Next Article

Negramaro, ciò che c’è oltre la band

Related Posts
Total
2
Share