L’estate 2020 è un po’ diversa dal solito, siamo usciti da mesi difficili, nei quali l’unica aspirazione era poter uscire alle 18:00 in punto sul balcone, sperando in un futuro migliore.

A dare nuova linfa e carica, però, ci hanno pensato Alessandra Amoroso e i Boomdabash, che con la loro nuova proposta di collaborazione, tornano dopo il travolgente successo ottenuto nell’estate dello scorso anno con Mambo Salentino, risvegliando l’entusiasmo un po’ perso in questi ultimi lunghi mesi.

Il brano che, appena pubblicato, ha già scalato le vette tra i singoli più venduti e più trasmessi dalle radio e che è già stato certificato disco di oro, si chiama Karaoke e consolida ancora di più il sodalizio tra loro.

Il brano è una summer hit in perfetto stile reggae – pop, un pezzo di grande impatto che ben rispecchia l’inconfondibile grinta che da sempre caratterizza il gruppo, una delle migliori reggae band italiane in grado di mixare sapientemente sonorità reggae, pop, soul, drum & bass e hip hop.

Alessandra Amoroso e i Boomdabash

Il videoclip ufficiale del brano è diretto da Fabrizio Conte e prodotto da Borotalco Tv, mette in risalto le bellezze del Salento con i suoi profumi e colori. La location multicolore è Vincent City, situata a Guagnano (Le) che da anni attrae migliaia di visitatori per la sua originalissima e variopinta architettura barocca.

Una Alessandra Amoroso in grande forma diventa poi regina di una coreografia cool e moderna in spiaggia, ideata appositamente da Veronica Peparini e Andreas Müller.

Un frame del videoclip ufficiale di “Karaoke”

Abbiamo incontrato la cantante salentina, che ci ha raccontato un po’ di lei e dei suoi futuri progetti.

È un momento molto positivo per te. È appena uscita “Karaoke” insieme agli amici Boomdabash: una canzone molto positiva, che arriva in un momento di rinascita per l’Italia. Cosa vi ha spinto a replicare il successo di “Mambo Salentino”?

«Ci ha spinto la voglia di ricominciare, di esserci, di pensare al futuro in maniera positiva!»

La gente ha voglia di spensieratezza, dopo mesi difficili. Credi che questo singolo possa aiutare?

«Credo e spero di si! A me ha dato tanta energia quindi spero almeno un minimo di essere riuscita a trasmetterla»

Come hai passato questi mesi di lockdown?

«Ho passato questi mesi come tutte le persone…chiuse in casa in compagnia però del il mio cane che tre volte al giorno mi dava la possibilità di uscire!»

Alessandra è molto legata al suo cane, Pablo, compagno fedele di avventure che arriva dopo la scomparsa dello storico “pelosetto” Buddy, al quale la sua big family è stata molto affezionata.

Alessandra e Pablo

Il mondo dello spettacolo è stato uno dei settori più colpiti dall’emergenza Covid 19, e certamente sarà uno degli ultimi a poter ripartire. Alla domanda “come credi che possa ripartire” Alessandra è chiara, lanciando un messaggio di speranza:

«Credo e deve ripartire più forte di prima…abbiamo bisogno della musica, della bellezza che riesce a creare intorno a lei, di tutte le fantastiche persone che lavorano con e per lei! La musica non si ferma mai!»

Negli ultimi giorni, Sergio Sylvestre è stato bersaglio di critiche ed attacchi gratuiti, solo perché accusato di aver “sbagliato” l’inno italiano durante la finale di Coppa Italia.

Hai espresso parole di conforto nei suoi confronti. Credi che in Italia si esageri con questo clima di odio?

«Purtroppo questo fenomeno globale che non riguarda solo l’Italia. La ricerca di un pretesto per esprimere cattiveria gratuita è il vero problema, ancor di più se veicolato al desiderio di emergere. Sicuramente le risposte così amorevoli a difesa di Sergio per questi attacchi stupidi e senza senso sono state molto più forti e sensate»

Alessandra Amoroso e Sergio Sylvestre in una puntata di “Amici di Maria De Filippi”

Il tuo ultimo disco, “10”, ti ha portato a festeggiare i primi 10 anni di carriera e ha avuto un grande riscontro da parte del pubblico: tour interamente sold out, con più di 180.000 biglietti venduti, gli ultimi tuoi videoclip contano milioni e milioni di visualizzazioni. Ti aspettavi tutto questo successo a distanza di 11 anni dalla prima volta?

«Assolutamente no, non mi aspetto mai nulla. Ho la fortuna di fare ciò che mi rende libera, felice, realizzata mettendoci tutto l’amore possibile e quando il pubblico riconosce questo, mi sento davvero vincente. Primi nella vita si può essere in qualsiasi campo ma è quando entri nel cuore delle persone che hai davvero vinto!!!»

La tua big family ti segue sempre, ovunque vai. Sei felice di aver costruito negli anni un rapporto così speciale con il tuo pubblico?

«Assolutamente si. Non è stato facile e scontato ma ci siamo davvero impegnati. Siamo cresciuti insieme, abbiamo discusso, ci siamo confrontati sempre nel rispetto reciproco. Oggi siamo una grande famiglia e io sono molto orgogliosa di quello che siamo diventati»

Alessandra Amoroso sul set del videoclip di “Karaoke”

Cosa provi ogni volta che stai per salire su un palco? Hai qualche gesto scaramantico che puoi confidarci?

«È una domanda che mi fa sorridere, perché di gesti scaramantici ne ho davvero tanti come buona donna del sud, soprattutto se parliamo del momento prima di salire sul palco! E ogni volta che il led si apre provo una sensazione indescrivibile, come se un onda gigantista di energia mi prendesse e mi schiaffeggiasse nella maniera più dolce del termine. Una scossa elettrica che mi scorre nel corpo facendomi battere il cuore all’impazzata. È una sensazione stupenda»

Sei stata tra le artiste italiane più ascoltate su Spotify nel 2019. Cosa provi quando la gente ascolta e canta le tue canzoni?

«Gratitudine, tanta gratitudine e voglia di esserci sempre e senza errori»

Alessandra nel Salento, foto di Instagram

Sei molto legata alla tua terra, il Salento. Cosa provi ogni volta che torni a casa, tra i tuoi affetti più cari?

«Ogni volta che torno a casa è come se tornassi indietro nel tempo. Ho voglia di farmi coccolare e perché no anche viziare, anche a 34 anni!!!»

Hai un rapporto speciale con Emma Marrone. Quindi esiste la vera amicizia tra colleghe?

«Io penso proprio che esista. Il fatto di avere modi di fare e di essere differenti non impedisce a noi di poter avere una bellissima amicizia fatta di rispetto reciproco, bene e stima»

Alessandra Amoroso ed Emma Marrone

11 anni di carriera, cosa rifaresti e cosa no in questo tuo percorso?

«Forse sembrerà banale ma rifarei tutto quello che ho fatto perché anche gli errori hanno contributo a farmi essere chi sono oggi!»

Sul web si parla di una tua imminente pausa dalla musica per dedicarti alla famiglia. Quanto c’è di vero?

«Come ogni anno nulla!!!!»

C’è qualcosa che ancora non hai realizzato e che vorresti accadesse?

«Probabilmente si ma dato che sono scaramantica lo tengo per me!!! (Ride, ndr)»

Alessandra Amoroso e i Boomdabash sul set del videoclip di “Karaoke”

A meno di un mese dall’uscita del nuovo singolo Karaoke, Alessandra Amoroso e i Boomdabash festeggiano un traguardo molto importante: il brano è, infatti stato certificato disco d’oro. Non solo, la canzone è la più venduta e ascoltata della settimana.

Il brano è in vetta alle classifiche su tutte le piattaforme streaming, segno che il sodalizio Amoroso – Boomdabash funziona e che è destinato a rimanere nel tempo.

Di Vincenzo Casilli

Fondatore “La stampa è per eccellenza lo strumento democratico della libertà.” Visconte Alexis de Tocqueville

Un pensiero su “Alessandra Amoroso: «La musica deve ripartire più forte di prima»”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *