Abbonamenti, il Via del Mare preso d’assalto: le scuse dell’US Lecce per i disagi

È ufficialmente partita questa mattina la corsa agli abbonamenti per la nuova stagione sportiva 2022/2023 dell’U.S. Lecce. Già di prima mattina si era formata una lunga fila davanti alla Porta n. 3 del Via Del Mare. Centinaia i tifosi che si sono presentati dal primo giorno per sottoscrivere il proprio abbonamento. L’U.S. Lecce, che si è trovata a dir poco impreparata di fronte a tante presenze e, con un comunicato stampa diramato poco fa, ha chiesto scusa ai suoi tifosi, per i disagi subiti decidendo che la giornata di domani (venerdì 10 giugno 2022, dalle ore 10:00 alle ore 18:00) sarà dedicata esclusivamente ai tifosi presenti oggi già in possesso di tagliando numerico che non hanno potuto sottoscrivere l’abbonamento.

La tifoseria giallorossa

Così la nota ufficiale: ‘‘L’U.S. Lecce, nello scusarsi con i propri tifosi per i disagi occorsi in data odierna, comunica che la giornata di domani (venerdì 10 giugno 2022, dalle ore 10:00 alle ore 18:00) sarà dedicata esclusivamente ai tifosi presenti oggi già in possesso di tagliando numerico che non hanno potuto sottoscrivere l’abbonamento.Al fine di evitare ulteriori disagi, domani saranno aggiornate le date stabilite per le diverse fasi della campagna abbonamenti”.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Il Radio Norba Cornetto Battiti Live ai blocchi di partenza dal 17 giugno: ecco tutto il cast

Next Article

Elodie, “Tribale” è il nuovo singolo in digital download da oggi

Total
1
Share