È scomparsa da un mese, ma le sue battaglie non sono state dimenticate. È Taranto, comune di cui la giornalista delle Iene era diventata cittadina onoraria, a dedicare un omaggio particolare a Nadia Toffa.

Come riporta Repubblica, l’iniziativa è partita da un gruppo di giovani del quartiere e da Marco Guarella. Per la realizzazione del murale – che si trova precisamente in via lago di Monticchio, con affaccio sul mercato settimanale – i ragazzi si sono autofinanziati.

Si tratta di un gesto simbolico per ricordare Nadia Toffa, cittadina onoraria della città, che si era battuta per le cure dei bambini malati di cancro a causa dell’inquinamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *