Il calciomercato del Lecce tra patrimonializzazioni e nuovi acquisti: il punto della situazione

Manca meno di un mese all’inizio del campionato 2022/2023 di Serie A, la 18ª per i giallorossi, che inizierà il 13 agosto alle 20:45 al Via del Mare contro l’Inter. E procede a ritmo serrato la campagna acquisti di Corvino e Trinchera: a due settimane dall’apertura del calciomercato sono già 8 i nuovi arrivi alla corte di Baroni. 

Il Lecce anche in questo mercato, così difficile e diverso rispetto a quello cadetto, sta mantenendo il parametro che è stato il mantra del Corvino- bis: i giovani e la patrimonializzazione.

Le cessioni, seppur dolorose, degli “over” Lucioni e Coda rientrano in questa prospettiva, perché lasciano spazio alla valorizzazione dei giovani in rosa e ai nuovi prospetti arrivati dal mercato la cui età media è di 23 anni.


Colombo, Falcone e Frabotta, su tutti, rappresentano colpi importanti perché si parla di ragazzi in rampa di lancio, che hanno la giusta fame e voglia di affermarsi in A grazie alle quantità che già hanno espresso nelle esperienze precedenti.
La linea, come annunciato, è quella di tenere in rosa i talenti emersi tra le fila giallorosse negli ultimi anni, tastandoli al salto di categoria e offrendo a loro, così come alla società, la possibilità di mettersi in mostra e valorizzarsi al meglio.
Anche la formula d’ingaggio è innovativa rispetto alle esperienze precedenti: spesso si tratta, infatti, di prestiti con diritto di riscatto già definito in caso di salvezza, segno di come la società sia pronta a sostenere investimenti importanti sui nuovi acquisti in ottica di un riconferma nella massima serie.

Un mercato attivo, mirato ed oculato, che guarda solo e soltanto in una direzione: la stabilità e la crescita di una società che mira a restare in A passando oltre che per le proprie risorse, per l’affetto e il calore dei già 12 mila abbonati.

Il Mercato in entrata ed uscita del Lecce al 18/07/2022

ACQUISTIBrancolini (21anni, p) (Fiorentina), Ceesay (28 anni, a) (Zurigo), Frabotta (23anni, d) (Juventus p), Colombo (20 anni, a) (Milan p), Persson (19 anni, a) (Roma), Baschirotto (25 anni, d) (Ascoli), Falcone (27 anni, p) (Sampdoria), Askildsen (21 anni,c) (Sampdoria)

CESSIONIBarreca (d) (Monaco fp), Plizzari (p) (Milan fp), Faragò (d) (Cagliari fp), Colombo (a) (Milan), Gabriel(p) (svincolato), Coda (a) (Genoa), Lucioni (d) (Frosinone), Ragusa (a) (svincolato), Asensio (a) (svincolato)

Curva nord Lecce
Total
26
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Pinguini Tattici Nucleari, parte il tour outdoor: il 1 agosto al Parco Gondar di Gallipoli

Next Article

Serena De Simone, salentina doc, una carriera nel montaggio video: ora è la video maker ufficiale di Alessandra Amoroso

Related Posts
Total
26
Share