Emma Marrone è volata a Los Angeles, negli States, per lavorare sul suo nuovo album, che dovrebbe vedere la luce nel 2020 e che sarà il pretesto per inaugurare il decennale della carriera della cantante salentina, che si prospetta essere un anno pieno di sorprese.

Eccomi qui. Pronta per iniziare questa nuova avventura. Quello che farò ad iniziare da oggi resterà per sempre e questa responsabilità emotiva mi fa sorridere. Mi fa sentire viva. Grazie vita. Grazie Musica. Vi bacio forte

Il 2020 sarà per Emma un anno pieno zeppo di novità: a partire dal nuovo film di Gabriele Muccino, che uscirà in tutte le sale cinematografiche il 13 febbraio 2020, dove la cantante, al suo primo debutto cinematografico, interpreterà Anna, la moglie di Riccardo (Claudio Santamaria). Per Muccino, che l’ha diretta in quest’occasione, Emma “ha fatto un lavoro straordinario”. «Ho il pallino della curiosità e di ciò che accade fuori dalla finestra – dichiara apertamente Muccino, in un’intervista a Io DonnaEmma mi ha incuriosito e così l’ho chiamata per un provino: ha un grande talento e buca lo schermo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *