Partirà ad ottobre 2020 il nuovo tour nei palasport di Emma Marrone, che celebrerà la carriera decennale dell’artista salentina. Seppur manchino ancora diversi mesi, la cantante ha voluto dare qualche “anticipazione” su come sarà. In una serie di “botta e risposta” su Instagram con i suoi fan, la cantante ha detto:

Il tour sarà molto emozionante! Un mega festone e un sacco di gente, sarà un concerto super power! Non posso dire altro, ma fidatevi di me”.

Per celebrare questi primi 10 anni saranno “9+1” i concerti di Emma nel 2020: dopo l’Arena di Verona, soldout, da ottobre Emma sarà impegnata con “Fortuna Live Palasport 2020”, 9 concerti nei principali palasport d’Italia.

Queste tutte le date di “Fortuna Live Palasport 2020”:

3 ottobre – Jesolo – Pala Invent (data zero)

5 ottobre – Milano – Mediolanum Forum Di Assago

10 ottobre – Roma – Palazzo Dello Sport

13 ottobre – Firenze – Nelson Mandela Forum

16 ottobre – Napoli – Pala Partenope

17 ottobre – Bari – Pala Florio

20 ottobre – Catania – Pala Catania

23 ottobre – Bologna – Unipol Arena

24 ottobre – Torino – Pala Alpitour

Emma Marrone in uno scatto di Fred Jonny

Sempre su Instagram, la cantante si è divertita a rispondere ad altre domande dei suoi fan. In merito al concerto di Vasco Rossi ad Imola, che Emma aprirà il prossimo 26 giugno, dichiara:

Appena Vasco me lo ha detto sono andata in tilt. Imola, il suo palco sacro, il rock, la sua gente, l’adrenalina. […] Voglio spaccare e dare tutta me stessa. E sarà come volare in alta quota”.

La cantante ha anche parlato del suo prossimo singolo, non svelando quale sarà ma lasciando trapelare che manca pochissimo all’annuncio ufficiale. Infatti, scrive: “Manca poco poco poco…”.

Sul concerto che terrà in Arena di Verona il prossimo 25 maggio, Emma confida:

“Emozionata è dire poco. Sono in fibrillazione. Stiamo già lavorando al concerto e spero di realizzare tutte le idee che mi girano per la testa. Sono orgogliosa perché l’Arena sarà piena di persone che mi vogliono bene mi stimano artisticamente e per me è la cosa più importante. Ci divertiremo tantissimo e ci abbracceremo forte”.

Alla domanda “Come fai ad essere così perfetta?” risponde:

“Non sono perfetta, la perfezione non esiste. […] Ragazzi e ragazze amatevi per ciò che siete perché è tantissimo. Ci sono milioni di persone che ogni giorno lottano per problemi davvero gravi. Lavorate su voi stessi e cercate di essere belli dentro, e sarete meravigliosi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *