Emma, che “Fortuna” alle Officine Cantelmo di Lecce

Browse By

Un modo nuovo per festeggiare con i fan l’uscita del nuovo cd.
Lo ha scelto proprio Emma, che ha deciso di offrire un vero e proprio mini-live ai suoi fan.

E così è stato: un vero e proprio regalo ai tanti fan leccesi giunti in città per festeggiare dieci anni di carriera insieme alla cantante salentina. Una Emma super rilassata e felice di essere finalmente a casa sua (“Finalmente posso parlare in dialetto”).

Emma alle “Officine Cantelmo” di Lecce

È stato un incontro davvero intenso, durante il quale la cantante ha anche cantato tre brani tratti da “Fortuna” (Fortuna, Io Sono Bella, Luci blu), trasformando le Officine Cantelmo in un concerto privato per “pochi intimi”. E tante sono state anche le domande che le hanno rivolto direttamente i suoi sostenitori. Un fan le ha chiesto se le piacerebbe scrivere per altri cantanti, ed Emma ha ricordato la collaborazione con Antonino ed Elodie, con la quale ha condiviso il palco di Sanremo, come autrice.

E poi ancora, anche domande più intime, come quella rivoltale da una fan (“Dopo la malattia come hai fatto a reagire così?” “Perché sono una st***a, e mi alzo subito in piedi!”). E non è mancata neanche una piccola “gaffe”: la chiamata di Ornella Vanoni durante l’incontro.

L’incontro è terminato con la cantante salentina che ha fatto una promessa ai suoi fan leccesi: ci sarà occasione per rivedersi, anche dopo l’Arena di Verona del prossimo 25 maggio, giorno del suo compleanno, durante il quale Emma festeggerà 10 anni di carriera in un concerto evento speciale, dove assicura che ci saranno anche canzoni del primo album “Oltre” e degli album successivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *