Ci saranno anche Alessandra Amoroso e i Negramaro tra gli ospiti della 71esima edizione del Festival di Sanremo. Lo ha annunciato questa mattina Amadeus nel corso della conferenza stampa di presentazione della kermesse, che si terrà dal 2 al 6 marzo 2021.

Alessandra Amoroso a “Sanremo 2019”

«Io e Fiorello – spiega il direttore artistico e conduttore del Festival 2021 Amadeus – siamo consapevoli della situazione difficile, ma dobbiamo trovare un equilibrio tra le 75 pagine del protocollo e lo show televisivo. Ma a casa gli spettatori avranno il piacere di distrarsi e pensare a un momento di spensieratezza. Abbiamo il dovere di dare 5 serate di serenità».

«Ho la speranza che sia un festival di una piccola rinascita, perché da lì dobbiamo ripartire, e allo stesso tempo di un grande show. Si sta lavorando in tutto il mondo per debellare il virus e io sono sicuro che da marzo in poi uno spiraglio possiamo vederlo», ha continuato Amadeus. «E’ un Festival difficile, ma abbiamo il dovere di sorridere e di regalare spensieratezza. La musica non si ferma mai».

Oltre all’Amoroso, sul palco dell’Ariston ci saranno anche i Negramaro, la band italiana più amata. Non è la prima volta che la band salentina sale sul palco del Festival, dove esordirono nel 2005 con “Mentre tutto scorre” e nel 2018 come super ospiti durante la terza serata della 68esima edizione del Festival.

Negramaro

È in trattativa anche la presenza di Emma Marrone, che con Alessandra è attualmente in radio con “Pezzo Di Cuore”, il singolo che le vede finalmente insieme in un duetto che i fan delle cantanti aspettavano da tempo: “Io e Alessandra non ci siamo mai tirate indietro davanti a questo tipo di richieste, abbiamo accolto tutto con rispetto, amiamo stare sul palco e cantare per la gente, noi saremmo contente di esserci, non abbiamo mai nascosto ammirazione per quel palco” aveva detto Emma, aprendo ad entrambe la partecipazione come ospiti al Festival di Sanremo.

Alessandra Amoroso ed Emma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *