“Non dire di no”, il nuovo singolo di Don Naïve

Marco Diana, in arte Don Naïve, è un produttore e rapper sardo.
Muove i primi passi nell’hip hop con il nome “El Don” come breaker a partire dal 1999. Nel 2010 entra a far parte del collettivo L.C.C. Familia, affiliato al gruppo storico italiano La Fossa.

Contemporaneamente si unisce al collettivo di producers e rappers Blue Era Ent., che è stata la crew rappresentativa del G-Funk italiano nel mondo. Nel 2013 fonda un nuovo studio, il Be-Side Studio, da cui nascerà nello stesso anno, l’omonimo gruppo.

Nel 2016 inizia la collaborazione con l’etichetta discografica TRB rec, con cui produce il primo album ufficiale dei Be Side intitolato Syndicate e nel 2017 il secondo album del gruppo, Zero Uno.

Il 2019 è l’anno di svolta in cui decide di dare un taglio netto con il passato a partire dal proprio nome d’arte che cambia da “El Don” in Don Naïve. Dopo il successo dei primi due singoli, Mindblow e Royal Blue, Don Naïve torna con un potente singolo Non dire di no.

Il terzo singolo di Don Naïve prodotto da TRB rec, si discosta completamente dalle precedenti opere del rapper sardo, proprio per la pressoché totale assenza di rap nelle strofe. Non dire di no è infatti un brano Dancehall in chiave “romance” nel quale Don Naïve riversa importanti capacità tecnico/sonore, mettendo in luce la sua poliedricità sia dal punto di vista vocale che autoriale. (Qui per ascoltare).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *