“Kiki” è il nuovo singolo del pugliese Giaco

Dopo l’incredibile successo ottenuto con “DM”, Giaco, l’artista più R’n’B della scena italiana, torna con “KIKI” (distr. Artist First), il suo nuovo singolo.

Foto Ufficio stampa

Il brano, scritto dallo stesso cantautore e prodotto da Nuzzle, è un concentrato di energia e leggerezza, che attraverso un testo accattivante e fresco, posato su incalzanti sonorità urban/R’n’B – impreziosite da sfumature Pop-Dance d’oltreoceano -, ha tutte le carte in regola per diventare un vero e proprio tormentone estivo, una hit frizzante e trascinante, in grado di abbracciare i colori dell’estate, senza però tralasciare emozioni e sentimenti.

Sensualità e complicità si intrecciano nel gioco della seduzione, un gioco in cui «più si sale e più se cadi ti fai male», come travolti da un vortice di ritmo e cuore dove il timore di non essere accettati – «nascondo una parte di me», «volare amare odiare e farmi accettare» – viene spazzato via dalla gioia di stare insieme, di condividere, portandoci a «voler lasciare indietro» tutto e tutti  – «questo posto, questa gente, le mie pare» -, per poter finalmente vivere e «stare easy, più free».

«Con “KIKI” – dichiara Giaco –, ho voluto trasmettere un messaggio di speranza, leggerezza e positività. Il brano segue la scia sonora di “DM” e chiude un po’ il cerchio di questo mio primo capitolo artistico per aprire una nuova strada, una direzione ancora più accattivante e personale. Credo non potessi trovare modo migliore per farlo, esprimendo il mio concetto di musica e musicalità ed invitando chi mi ascolta ad essere sempre se stesso, indipendentemente da tutto e da tutti».

L’apprensione, la mancanza di autostima e la sensazione di non essere mai all’altezza, ci conducono spesso ad un’apatia involontaria, una routine autoimposta monotona e monotono che ci fa evitare di intraprendere nuove conoscenze e nuovi orizzonti, impedendoci di cogliere l’intero arco cromatico della vita, con le sue sfumature ed i suoi meravigliosi accostamenti.

Colori e sfumature vengono ben rappresentati anche nel videoclip ufficialeche affianca il brano, diretto da Movinflame, in cui l’artista, accompagnato dal talentuoso copro di ballo guidato da Giorgia Riccardi ed Andrea Santafè ed in partenership con Eat. Canapa, riconferma il suo estro creativo autentico ed eclettico.

Giaco, attraverso questo pezzo, ci consente di immergerci in un’atmosfera in cui ogni nuance impreziosisce l’altra, dando vita ad un dipinto lucente e sfavillante ed esortandoci ad esprimere noi stessi, in tutte le gradazioni del nostro animo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *