Ogni promessa, si sa, è un debito. E Fabio Lucioni, difensore dell’U.S. Lecce, intende mantenere la parola data. Il giocatore aveva dichiarato pubblicamente che, in caso di promozione diretta in A della formazione salentina, sarebbe tornato a Benevento in bicicletta.

Detto fatto: il 25 giallorosso ora è pronto a iniziare a pedalare per mantenere fede alla promessa. In più, sarà l’occasione per fare beneficenza devolvendo i fondi raccolti alla lotta alla sclerosi laterale amiotrofica. Il percorso verrà coperto in tre tappe, con il via che si è registrato stamattina dallo stadio di Lecce.

In un post sulle sue pagine social Lucioni ha annunciato: “Ci siamo! Domani alle 8.30 dallo stadio di #Lecce partirò con la mia bicicletta per 300 km contro la SLA! L’arrivo è previsto il 1 giugno allo stadio di #Benevento. Chiunque potrà seguirmi in quest’impresa: o di persona, unendosi alla pedalata, o su questa pagina in cui verranno pubblicate foto ed aggiornamenti. Ricordiamo che domani partirà anche la campagna di raccolta fondi a favore di AISLA Onlus, cui ricavato sarà destinato alle Sezioni di Lecce e di Salerno – Avellino – Benevento per l’assistenza dei malati SLA e rispettive famiglie del territorio. Tutti voi potrete donare direttamente da qui, oppure tramite Paypal o bonifico bancario sul sito di AISLA ONLUS (http://www.aisla.it/dona-ora/), inserendo la causale Pedaliamo insieme contro la SLA”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *