Emma, la forza e la fragilità: «Non mollo mai, con grande umiltà mi approccio alla musica»

Presentato alla stampa il docufilm “Sbagliata Ascendente Leone”, il vero racconto di RealBrown, disponibile in esclusiva su Prime Video da domani, 29 novembre.

“In questo docufilm vorrei che le persone vedessero ciò che non hanno mai visto di me. Meglio sbagliate e felici che cattive e frustrate”.

Sul docu-film: “Non è stato censurato niente, è l’unica cosa che ho chiesto perché la censura fa male all’arte. Sto lavorando al mio album, poi è successo quello che è successo, ma ora ho ripreso. Le canzoni sono fighe e sono tante. Ho scritto un sacco in questo mese di ritorno alla vita e spero di tornare presto sulla scena. Fino a quando non avrò un prodotto degno starò zitta”.

Sul titolo del documentario: “Sbagliata Ascendente Leone è un titolo ironico, molte persone si sentono sbagliate perché le hanno fatte sentire così negli anni. È un’accezione molto positiva, il titolo è un controsenso continuo, così come sono io”.

Emma Marrone – Foto di Nicole Verzaro
Abiti Gucci

“Con grande umiltà mi approccio alla musica, se continuo con questo ritmo di scrittura uscirà un doppio album. Non andrò a Sanremo, magari se avessi avuto il disco già pronto ci avrei ripensato. L’anno scorso sono andata a Sanremo solo per esaudire un desiderio di mio papà”.

“Fare questo documentario è stato liberatorio e divertente. Spero che le persone che lo vedranno si sentiranno libere come me”.

“Io sono una privilegiata, faccio il lavoro che ho sempre sognato sin da bambina. Ho sempre questo senso di gratitudine nei confronti della vita. Io ho sempre fatto scelte coraggiose, come decidere di fare il tour in un momento difficile per la musica a causa del covid. Ho il senso di responsabilità per tutte le persone che lavorano per me, quindi non mollo mai”.

“I live per me sono tutto. Io vivo per il live, è il momento preferito per me e per ogni artista. Gli ultimi due concerti che ho fatto (Imola e Campovolo, ndr) per me sono stati un grande regalo”.

Sul legame con la famiglia: “Se non sai da dove vieni non saprai dove andare. La mia famiglia è sempre stata la mia ancora, non ho paura di fare le mie cose perché so che loro sono sempre lì”.

Emma Marrone – Foto di Nicole Verzaro
Abiti Gucci
Total
13
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Emma è “Sbagliata Ascendente Leone”: da domani anche il nuovo singolo

Next Article

Vacanze finite, da domani riprendono gli allenamenti per i giallorossi

Related Posts
Total
13
Share