Dal 18 luglio parte ufficialmente l’Oversound Music Festival

Giovedì 8 luglio nella sala polifunzionale Open Space di Lecce, si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’Oversound Music Festival rassegna artistica che nel corso dell’estate, (18 luglio / 8 settembre) proporrà in Puglia le performance di alcuni dei più rinomati nomi della canzone e dello spettacolo italiano.

Foto dalla conferenza stampa di presentazione

Ideato e prodotto dall’agenzia M&P Company e dall’etichetta Vulkano Concerti, prima del periodo pandemico, che ne ha rallentato la realizzazione, il festival ha in generale l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per la cultura, l’intrattenimento e il turismo e in particolare, in questo periodo di ripresa, dare una forte spinta alla ripartenza di un settore che è stato fermo per molto tempo.

Siamo molto felici – ha affermato Salvatore Pagano della M&P Company – di presentare il nostro progetto alla stampa e alla comunità. Dopo mesi di stop siamo nuovamente a lavoro per portare a Lecce e in Puglia un parterre di artisti davvero importante, per la felicità di tanta gente che già ha acquistato i biglietti per i concerti”.

Presentato da Salvatore Pagano e da suo figlio Manuel, alla presenza dell’assessore al Turismo, allo Spettacolo e al Commercio del Comune di Lecce, Paolo Foresio, il festival Oversound è un progetto realizzato grazie al supporto del Comune di Lecce. Proprio nel capoluogo salentino si svolgeranno 13 dei 14 eventi in programma. Location del festival sarà Piazza Libertini, nel centro città, che ospiterà 1000 posti a sedere.

Quest’anno ripartiamo ha affermato l’assessore Foresiosia pure con le regole di distanziamento e contingentamento dei posti, perché la musica è una chiave fondamentale per la ripresa del settore dello spettacolo dal vivo, coinvolgendo e dando lavoro a un indotto vasto e professionalizzato. Lo rifacciamo, come nel 2018, grazie ad un accordo di partnership che vede la collaborazione fra il pubblico e il privato e che ci permette di portare in città ad agosto, tra Oversound e il Luce Music Festival, ben 18 concerti di artisti di primo piano”.

Ad aprire il festival, il 18 luglio a Molfetta, sarà il cantante Piero Pelù, tra i rocker italiani più famosi grazie al suo percorso artistico che lo ha visto protagonista con i Litfiba. Nella line up dell’Oversound Music Festival ci saranno Antonello Venditti con il suo “Unplugged tour”, Francesco de Gregori, Max Pezzali con il suo “Max 90 Live”, una festa in musica dedicata all’ultimo decennio del precedente millennio, Mario Biondi che presenterà il suo nuovo lavoro discografico “Dare”, celebrativo dei suoi 50 anni, compiuti il 28 gennaio 2021, Levante, Franco 126, Willy Peyote, PFM, Niccolò Fabi, Aiello, il vincitore del “Festival di Sanremo 2019” Mahmood con il suo il “Ghettolimpo” tour che prenderà il via proprio da Lecce, allo stesso modo di Sangiovanni, fenomeno musicale del momento che proprio da Piazza Libertini terrà la prima data del suo primo tour. A estendere l’ambito di riferimento oltre la musica ci sarà Enrico Brignano, che l’8 settembre a Lecce si esibirà con il suo show “Un’ora sola vi vorrei”.

Con questi importanti nomi l’Oversound Music Festival punta a diventare, negli anni, un punto di riferimento per la cultura, l’intrattenimento e il turismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *