Alessandra Amoroso, “Tutte le volte” che ci si basta da soli – Recensione

La recensione del nuovo attesissimo singolo inedito della cantante salentina “Tutte le Volte”, che anticipa il nuovo album di inediti in uscita il 22 ottobre “Tutto Accade”

Dopo l’uscita di “Piuma” e “Sorriso Grande”, Alessandra Amoroso è tornata sulle scene musicali con “Tutte le Volte”, che anticipa il nuovo album di inediti “TUTTO ACCADE” (Epic / Sony Music), l’attesissimo nuovo disco, che arriva a tre anni di distanza dall’ultimo, in uscita il 22 ottobre già in pre-order qui: https://epic.lnk.to/TuttoAccade

La copertina de brano “Tutte le volte”

Il brano rappresenta un altro passo importante nel percorso dell’artista verso una nuova consapevolezza di sé: un viaggio partito dai brani “Piuma” e “Sorriso Grande” che prosegue con questa canzone piena di ritrovata energia e nuove certezze e che culminerà poi nel nuovo album “Tutto Accade”.

La canzone parla di una storia d’amore tormentata, delle difficoltà di sentirsi sola e allo stesso tempo della necessità di volerlo essere. Non sempre la persona che si ha accanto riesce a capire le nostre esigenze e alcune volte la soluzione migliore sta nello stare da soli.

Il brano si struttura in un dialogo che diventa monologo, in una compagnia che sa di solitudine. Alessandra adesso canta la sua vita e non ha paura di farlo, raccontando che si può stare bene anche da soli, senza per forza costringersi accanto a qualcuno. Da “L’amore Non è un gioco” (“L′amore non è un gioco, è condividere, è sentire il fuoco, è dare senza chiedere) a “Tutte le Volte”, (“Se l’amore è un gioco, dammi un’altra mano, truccami le carte”), sono passati più di 10 anni e l’artista salentina è maturata, arrivando alla consapevolezza che ci si può bastare da soli ed essere felici allo stesso modo.

Testo del brano

Io da ragazzina avrei voluto avere dei begli occhi blu

stare nuda al vento e non pensare al tempo che non torna più

mi innamoro sempre del tipo sbagliato e stavolta sei tu

però ci credo sempre e penso menomale

Che a volte li ascolto i consigli

restiamo sempre un po’ figli

nel cuore mio ti aggrovigli

ti sento solo se stringi

ma dove sei non ti vedo

io non ti vedo più

E tutte le volte che resto da sola con me

chiami di notte cene romantiche

tanti saluti ?

se essere forte sto bene ma ma

giro per strada da sola

dove sei ora? Dove sei ora?

Il mio appartamento sembra un’astronave puoi vedere Marte

se l’amore è un gioco dammi un’altra mano truccami le carte

restiamo qui, doveva andare così

fammi un sorriso ma sì

ricorderai Keanu Reeves, qual era il film

tra le tue braccia scompariva

dove sei non ti vedo

io non ti vedo di più

E tutte le volte che resto da sola con me

chiami di notte cene romantiche

tanti saluti ?

se essere forte sto bene ma ma

giro per strada da sola

dove sei ora? Dove sei ora?

Tutte le volte che mi guardo intorno e non c’è

l’una di notte non ti arrabbiare se non saprai tutto di me

che te ne fotte sto bene ma, ma

giro per strada da sola

dove sei ora? Dove sei ora?

Giro per strada da sola

guardo le luci dei bar

magari ti richiamo domani

o magari sempre

Tutte le volte che mi guardo intorno e non c’è

l’una di notte

un po’ come adesso che stavo da sola con me

mi stringi forte sto bene ma, ma

giro per strada da sola

qui con te ora, qui con te ora

Qui con te ora, qui con te ora

qui con te ora

sto bene ma, ma

giro per strada da sola

dove sei ora? Dove sei ora?

La copertina del nuovo album di Alessandra Amoroso

Nel 2022 ci sarà il grande ritorno live con l’evento “TUTTO ACCADE a San Siro”, il 200esimo concerto della carriera dell’artista, previsto per il 13 luglio, in cui Alessandra per la prima volta si esibirà sul palco più prestigioso della musica pop e rock italiana e internazionale, quello di San Siro.

La dimensione del live ha avuto un ruolo fondamentale nel percorso dell’artista che con concerti sempre all’avanguardia e innovativi, ogni volta è stata capace di stupire ed emozionare. “TUTTO ACCADE a San Siro” non fa eccezione e si preannuncia come uno show totale per vivere insieme al suo pubblico (big family) un’esperienza travolgente e indimenticabile.

I biglietti per l’evento sono disponibili in prevendita su TicketOne, su Vivaticket e nei punti vendita e prevendite abituali (info su www.friendsandpartners.it).

Per l’occasione verranno attivate misure straordinarie in termini di trasporti e alloggi per agevolare il pubblico che parteciperà all’evento. Tutte le informazioni saranno disponibili dal 1° ottobre su www.friendsandpartners.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *