Al via mercoledì 8 giugno il “Salento Book Festival”: si parte a Tuglie con Antonio Castrignanò

Parte da Tuglie (Le) il prossimo mercoledì 8 giugno la dodicesima edizione del Salento Book Festival. La più grande rassegna itinerante pugliese legata ai libri,organizzata dall’associazione culturale Festival Nazionale del Libro,ideata e diretta dal giornalista e autore TV Gianpiero Pisanello, che da quest’anno torna anche a curare la direzione artistica, prende il via ospitando il musicista Antonio Castrignano, uno degli interpreti della musica popolare più rappresentativi del Salento nel mondo. Al SBF presenterà il suo ultimo lavoro discografico, “Babilonia” (Ponderosa). Uscito lo scorso 18 febbraio, è un viaggio nel corpo elettrico del Salento di oggi: l’autore ed interprete ridisegna le mappe del suo paesaggio sonoro tra antichi rituali e sperimentazione.

Foto UFFICIO STAMPA

Appuntamento alle ore 20.30 nel Museo della Civiltà contadina di Tuglie, in piazza Giuseppe Garibaldi: Castrignanò sarà accompagnato da Rocco Nigro alla fisarmonica e Luigi Marra al violino. Intervista a cura di Bianca Chiriatti. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

L’evento a Tuglie
Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Elodie, dopo il successo di “Bagno a Mezzanotte” il nuovo singolo “Tribale” da venerdì 10 giugno

Next Article

Boundless Ska Project, ritorna sulla scena con un nuovo singolo “Ricomincio da dieci”

Total
1
Share