Università del Salento: attesi 8mila studenti nelle due giornate di orientamento

Previsto un corteo per le vie di Lecce guidato da Antonio Castrignanò, “ronda” in piazza Sant’Oronzo e in serata a Studium 2000 premio ai Sud Sound System

L’Università del Salento accoglie i nuovi iscritti: il 25 ottobre si terrà infatti la “Festa della matricola” al suono di tamburelli: corteo per le vie di Lecce guidato da Antonio Castrignanò, “ronda” in piazza Sant’Oronzo e in serata a Studium 2000 premio ai Sud Sound System e dj set.

Due giornate di orientamento e accoglienza per i futuri e per i nuovi studenti dell’Università del Salento: il 24 e 25 ottobre 2022 il COrT – Centro orientamento e tutorato ha organizzato iniziative sia per presentare a ragazzi e ragazze dell’ultimo anno degli istituti superiori offerta formativa e servizi, sia per dare il benvenuto alle neo-matricole.

Nelle giornate di lunedì e martedì, rispettivamente nel campus Ecotekne (per l’ambito tecnico-scientifico ed economico-giuridico) e negli spazi del complesso Studium 2000 a Lecce (per l’ambito umanistico-sociale), sono previste ottomila presenze per gli incontri di orientamento, che si svolgeranno con le scuole superiori coinvolte del territorio pugliese e di quello lucano. Entrambe le giornate si apriranno, alle ore 9, con i saluti e l’introduzione del Rettore Fabio Pollice.

Giornate di orientamento all’Università del Salento

Martedì 25 ottobre alle ore 16 si aprirà invece la “Festa della matricola”, evento di benvenuto per i neo-iscritti e iscritte che muovono i primi passi nelle aule universitarie, organizzato in collaborazione con le associazioni studentesche. Appuntamento negli spazi di Studium 2000 (via di Valesio, Lecce), dove verranno distribuiti i gadget UniSalento (magliette e tamburelli). Dopo i saluti del Rettore Fabio Pollice, il musicista, compositore e autore salentino Antonio Castrignanò si metterà alla testa di un corteo che dalle ore 17.30, al suono di tamburelli, si muoverà per le vie della città. Da Studium 2000, attraversando Porta Napoli, si percorreranno via Principi di Savoia e via Umberto I per giungere in piazza Sant’Oronzo: qui si creerà una “ronda”, con musica e danze intorno all’ovale della piazza.

Al rientro nella sede universitaria di partenza, dalle 20 è in programma musica dal vivo. Aprirà il concerto lo stesso Antonio Castrignanò, mentre alle 21 i Sud Sound System riceveranno dalle associazioni studentesche il premio “Radici UniSalento”. La serata si chiuderà con il dj set di Andrea Fiusco, Daniele Augusti e Festune.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Sticchi Damiani non nasconde l’amarezza: “Col Bologna è stato un passaggio a vuoto”

Next Article

Lecce - Juve, il Via del Mare è soldout in meno di due ore

Related Posts
Total
1
Share