Torna l’appuntamento con il gospel Made in USA al Teatro Apollo di Lecce domenica 18 dicembre

Torna anche quest’anno, nel cartellone della 53^ Stagione Concertistica della Camerata Musicale Salentina, il consueto appuntamento con il gospel made in USA. Protagonisti sul palco del Teatro Apollo domenica 18 dicembre, con inizio alle ore 18Deborah Moncrief & Millennium Gospel Singers, la formazione che raccoglie alcuni fra i migliori talenti della musica gospel internazionale, in un eccezionale accostamento di voci e timbri dalle sfumature profonde. 

Nato nel 2000 per festeggiare il nuovo millennio, il gruppo è stato formato dal genio del Reverendo Keith Moncrief, già creatore e leader di gruppi di fama mondiale, ed ha al suo attivo centinaia di concerti in tutta Europa, in una strepitosa ascesa verso il successo. 

Accanto agli arrangiamenti più moderni del gospel contemporaneo non mancheranno i temi tradizionali nelle sue versioni più amate dal grande pubblico, in un mix di musica coinvolgente ed emozionante che arriverà diritto al cuore dell’ascoltatore, coinvolto in un dialogo interattivo sin dai primi brani. 

Deborah Moncrief è originaria di Pittsburgh, in Pennsylvania, dove è stata coinvolta attivamente nella comunità musicale e religiosa. Deborah è direttrice musicale presso la Central Baptist Church di Pittsburgh ed è proprietaria della compagnia musicale itinerante internazionale “The RenBurn Music Group”. La missione del Gruppo Renburn è di fornire e promuovere la pace, l’amore e l’armonia universali attraverso la musica, l’istruzione e la formazione per l’umanità. Nella sua lunga carriera ha collaborato con tanti artisti e cantato anche per il Presidente Obama.

Foto Ufficio Stampa

Prevendite disponibili presso la sede della Camerata Musicale Salentina, online e nei punti vendita del circuito Vivaticket.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce

Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Please, l’emozionante richiesta di aiuto di Kefàli

Next Article

Sabato 17 dicembre a Veglie si inaugura la nuova Casa Alloggio per anziani

Related Posts
Total
1
Share