Sticchi Damiani: “Il Lecce va rispettato, vogliamo giocarci la salvezza con le nostre forze”

Il Presidente giallorosso non ci sta e al termine del match contro il Monza parla con i giornalisti, ribadendo il suo dissenso rispetto le decisioni arbitrali

Al termine del match contro il Monza, finito in parità, il Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani è intervenuto nella Sala Stampa dello Stadio Via del Mare.

Ecco le sue dichiarazioni:

Oggi parlo io perché ci troviamo a commentare un pareggio inspiegabile per un errore arbitrale. È incomprensibile per noi il fatto che il VAR abbia deciso di non intervenire. Io rappresento un club che ha una dignità ed una storia, con una tifoseria importante. Oggi non riesco a giustificare ciò che oggi abbiamo visto tutti. Significherebbe prendere in giro la mia gente. Oggi non ci sono giustificazioni”.

E ancora: “In questa sede non voglio offendere nessuno, ma non riesco a trovare un appiglio regolamentare per giustificare nessuno. Oggi non riesco a trovare una spiegazione logica rispetto a ciò che ho visto. Sono due episodi chiarissimi e questa volta non riesco a darmi una spiegazione. noi continueremo come sempre con i nostri comportamenti, però ci sono delle volte in cui bisogna dire che il Lecce va rispettato, chiariamolo subito, noi vogliamo giocarci la salvezza con le nostre forze ed energie, sperando di avere un trattamento uguale a tutte le altre squadre”.

“La squadra un messaggio l’ha dato: oggi ha strameritato di vincere dando un segnale forte di potercela fare. Oggi mi sono complimentato con il mister e con i ragazzi. Se la gente è con noi e dimostra di esserlo dandoci una mano, tutto insieme possiamo raggiungere un risultato pazzesco contro tutto e tuttiÈ una squadra piena di giovani e nel corso del campionato continuerà a crescere”.

Il Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani in conferenza stampa post partita contro il Monza – Foto Salento News
Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Lecce, lo scontro diretto contro il Monza al Via del Mare finisce in parità: Gonzalez risponde a Sensi

Next Article

Grazie Fefè: l’Italia vince i Mondiali ed è sul tetto del mondo anche grazie a te

Related Posts
Total
1
Share