Salento Book Festival, i primi appuntamenti con Gianluigi Nuzzi e Annalaura Gianne

Si parte da Gallipoli e Nardò, mercoledì 22 e giovedì 23 giugno, in entrambi i casi con doppio appuntamento: i protagonisti sono Annaluara Giannelli con il suo ultimo libro, “Il segreto della Maddalena” (Les Flâneurs Edizioni), e il giornalista Gianluigi Nuzzi che porta al Salento Book il suo reportage sull’abuso di stupefacenti che genera “predatori”. Ideatore e conduttore di programmi televisivi di successo, attualmente di Quarto Grado su Rete 4, autore di una serie di bestseller internazionali sugli scandali in Vaticano, adesso Nuzzi mostra, con riferimento a fatti di cronaca, un mondo in cui l’uso sfrenato di stupefacenti e medicinali crea una dimensione parallela popolata di allucinazioni e tragedie. “I predatori (tra noi)” (Rizzoli) verrà presentato il 22 giugno a Gallipoli in Piazza Tellini (introduce la serata il sindaco di Gallipoli Stefano Minerva, dialoga con l’autore Nadia Marra), e il giorno successivo a Nardò al Castello Acquaviva d’Aragona (introducono la serata il sindaco di Nardò Pippi Mellone e l’Assessore alla Cultura Giulia Puglia, dialoga con l’autore Emanuele Gatto), sempre alle ore 21. Entrambi gli incontri saranno preceduti, alle 20, dalla presentazione del libro di Annalaura Giannelli(dialogano con l’autrice Eugenia Chetta a Gallipoli edMaria Pia Romano a Nardò).

Ingresso gratuito. Dettagli suwww.salentobookfestival.it. Info 348/5465650.

Salento Book Festival

La XII edizione del Salento Book festival proseguirà con gli appuntamenti del 25 e 26 giugno a Tuglie e Gallipoli. Ospiti saranno Valentina Petrini con “Il cielo oltre le polveri” (Solferino), libro in cui la giornalista, cresciuta a Taranto, ricostruisce la storia “nera” dell’Ilva, e l’attore Paolo Calabresi con una storia tra finzione e realtà a tratti surreale, “Tutti gli uomini che non sono” (Salani).

Petrini sarà al Museo della Civiltà Contadina di Tuglie sabato 25 giugno 2022 alle ore 20.30 (dialoga con l’autrice Lara Napoli con la partecipazione diGiuseppe Serravezza, oncologo e direttore scientifico LILT Lecce, letture a cura di Antonio Calò) e in piazza Tellini a Gallipoli domenica 26 giugno alle ore 20.30 (dialoga con l’autrice Valentina Murrieri con la partecipazione di Nandu Popu). Quest’ultimo appuntamento sarà seguito dall’incontro di presentazione del libro di Calabresi presvisto alle ore 21.30 sempre in piazza Tellini (dialoga con l’autore Eleonora Tricarico).

 

“Salento Book Festival” è la più grande rassegna itinerante pugliese legata all’editoria che porta storie in piazza, tra vicoli, giardini, castelli e belvedere sul mare, ospitando alcuni degli scrittori e delle scrittrici più amati ma anche personalità del mondo del giornalismo, della musica, dello spettacolo che presentano i propri lavori editoriali. 

 

Organizzata dall’associazione culturale Festival Nazionale del Libro, ideata e diretta dal giornalista Gianpiero Pisanello, fa tappa quest’anno in sette comuni della provincia di Lecce: Collepasso, Corigliano d’Otranto, Cutrofiano, Gallipoli, Nardò, Parabita e, con un progetto speciale, Tuglie, città in cui il festival è nato e ha mosso i primi passi. Diventano palcoscenico per 50 tra autori e relatori, ospiti degli oltre 35 appuntamenti in programma lungo itre mesi estivi, per vivere il Salento attraverso “La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori”.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Radio Norba Cornetto Battiti Live, ufficiale il cast delle due date di Gallipoli del 2 e 3 luglio

Next Article

Il Premio Vigna D’Argento torna in piazza Duomo a Lecce sabato 25 giugno: diretta streaming sui nostri canali

Total
1
Share