Lecce, si parte alla vigilia di ferragosto al Via del Mare. Corvino: “Lo scorso anno abbiamo compiuto un’impresa, ora siamo chiamati a fare un miracolo”

La Serie A parte ufficialmente il 14 agosto e, con l’ufficializzazione dei calendari dei match, il Lecce avrà modo di cominciare la scalata alla salvezza tra le mura del Via del Mare, di fronte al suo pubblico. La prima giornata sarà, infatti, contro l’Inter e il responsabile generale dell’Area Tecnica, Pantaleo Corvino è intervenuto in una nota stampa, dichiarando: “Il 6 maggio abbiamo concluso il trionfale campionato dello scorso anno davanti al nostro splendido pubblico, ora il calendario ci ha dato la possibilità di iniziare questa nuova annata sempre tra le mura amiche.
Affronteremo i vice campioni d’Italia dell’Inter.
Ci aspetterà un compito arduo, come del resto sarà arduo tutto il campionato. Lo scorso anno abbiamo compiuto un’impresa, ora siamo chiamati a fare un miracolo.
Ci faremo trovare pronti, anche se bisogna considerare che il mercato sarà ancora aperto per l’inizio del campionato, motivo per il quale le squadre impegnate in questa competizione non saranno formate definitivamente al 100%.
Come sempre potremo contare sul supporto dei nostri tifosi affinché tutto si possa materializzare”.

Lo slogan ufficiale per la campagna abbonamenti 2022/2023 dell’U.S. Lecce

Queste, invece, le dichiarazioni del tecnico Marco Baroni sul calendario del campionato Serie A TIM 2022/23: “Ieri è stato il giorno del nostro raduno in sede e da domani inizierà la fase del pre ritiro. Oggi è stato reso noto il calendario della nuova stagione. Siamo felici di poter iniziare questa nuova avventura davanti ai nostri tifosi. Ci siamo congedati da loro la sera della gara con il Pordenone e tra non molto li ritroveremo nel nostro Via del Mare per la prima gara di campionato con l’Inter. Ogni gara che ci riserverà questo torneo sarà estremamente impegnativo, ma è nostra intenzione dare il massimo per difendere quello che ci siamo guadagnati sul campo. Ogni gara sarà una sfida e dovremo guardare esclusivamente a quello che faremo per farci trovare pronti a ogni appuntamento. Guardando il calendario la prima e l’ultima giornata verranno disputate a casa nostra, dove i nostri tifosi sono sempre numerosi e rappresentano una spinta in più. Ogni gara sarà una estrema gioia sia per noi che per i nostri tifosi, che saranno sempre presenti al nostro fianco”.

Total
2
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Serie A 2022/2023: si parte dal Via del Mare contro l’Inter: ecco tutto il calendario completo

Next Article

Tagghiate Urban Fest, il 25 giugno a Lecce Brusco, Papa Fral, Bay-C, Raina e Terron Fabio

Related Posts
Total
2
Share