Il Presidente della Fondazione Notte della Taranta Massimo Manera, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e l’Assessore Loredana Capone, ospiti dell’Ambasciatore italiano a Mosca Pasquale Terraciano, hanno annunciato che sarà Fabio Mastrangelo il maestro concertatore della ventiduesima edizione del Concertone de “La Notte della Taranta” in programma il 24 agosto a Melpignano.

Nato a Bari, direttore musicale della Russian Philharmonic di Mosca, Mastrangelo è il primo pugliese nella storia della Taranta a dirigere l’Orchestra Popolare.

Il maestro concertatore ha annunciato, anche i primi due ospiti italiani del Concertone. A salire sul palco di Melpignano saranno la cantante Elisa e il rapper Gué Pequeno.

Un disco di diamante, un disco multiplatino, 33 dischi di platino e 10 dischi d’oro, tra le cantanti più apprezzate del panorama nazionale Elisa interpreterà 3 celebri brani della tradizione musicale salentina. A infiammare la piazza di Melpignano ci sarà anche il rapper Guè Pequeno, tra i più influenti in Italia. L’artista lavorerà sui testi e i suoi ritornelli rappati in 3 pizziche salentine e un finale insieme all’intero cast su Kalinifta, che chiude da tradizione il Concertone.

La diretta su Rai 2

La grande festa di pubblico di Melpignano sarà trasmessa quest’anno anche in diretta per la prima volta su Rai 2, sabato 24 agosto alle 22:30.

Un traguardo eccezionale, – ha sottolineato il presidente della Fondazione La Notte della Taranta Massimo Manera – Una sfida accolta dal direttore Carlo Freccero con grande entusiasmo che colloca la cultura popolare al centro dell’interesse nazionale”.

Il cast dell’edizione 2019 si completerà nei prossimi mesi con l’annuncio degli ospiti internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *